Sperimentazioni

Edilizia

Criteri di scelta per la progettazione e l’applicazione di materiali compositi – Prof. Ing. Lino Credali

L’impiego di materiali compositi, in particolare di fibre di carbonio, nel recupero strutturale di edifici storici, ha avuto inizio in Italia a partire dal 1997. La tecnologia dei materiali compositi in questi ultimi anni ha goduto di una notevole diffusione nel settore dell’Edilizia, divenendo di uso sempre più comune.

Criteri di scelta per la progettazione e l’applicazione di materiali compositi – Prof. Ing. Lino Credali

CONDIVIDI

Share Facebook Share Linkedin Share Mail Whatsapp

Articoli correlati

Rinforzo di volte – uno studio sperimentale per la valutazione dell’efficacia mediante un rinforzo in intonaco armato con rete in GFRP

Rinforzo di volte – uno studio sperimentale per la valutazione dell’efficacia mediante un rinforzo in intonaco armato con rete in GFRP

Edilizia

Tecniche innovative per il miglioramento sismico: il rinforzo di travi lignee mediante elementi pultrusi

Tecniche innovative per il miglioramento sismico: il rinforzo di travi lignee mediante elementi pultrusi

Edilizia

Assistenza tecnica progettuale

Edilizia

Messa in sicurezza e Rinforzo strutturale dell’Edilizia esistente

Nata come società per la produzione di compositi per l’edilizia, oggi FIBRE NET offre servizi di ingegneria specializzata e assistenza a tutta la filiera delle costruzioni.

Infrastrutture

Tecnologie per le Infrastrutture: quando la specializzazione genera sicurezza

Accanto ai materiali compositi innovativi, offriamo soluzioni a 360° per la manutenzione e il ripristino delle grandi opere.

Certificazioni

Associazioni