Home | News

FIBRE NET OTTIENE L’EPD PER IL SISTEMA CRM RI-STRUTTURA

L'evoluzione sostenibile nel settore delle costruzioni. Da oggi la rete verde è ancora più green!

In un contesto in cui sostenibilità e innovazione guidano il futuro delle costruzioni, Fibre Net ottiene anche l’Environmental Product Declaration (EPD) sul sistema CRM RI-STRUTTURA prodotto presso gli stabilimenti di Udine, contribuendo con le proprie competenze e tecnologie alla sostenibilità dell’intera filiera delle costruzioni.

Con questo riconoscimento, e prima fra tutti gli attori sul mercato, Fibre Net traccia la rotta verso scenari che valorizzano la conformità dei materiali compositi per rinforzo strutturale ai Criteri Ambientali Minimi – CAM – soddisfacendo obbiettivi di sostenibilità e responsabilità ambientale.

Per le stazioni appaltanti, il progettista e l’impresa, la Certificazione EPD è uno strumento di verifica del rispetto dei requisiti ambientali previsti, facilita il controllo promuovendo l’utilizzo sostenibile di materiali innovativi nei progetti di costruzione.

Questo traguardo si inserisce nel percorso dell’intero Gruppo Fibre Net volto al miglioramento dei propri sistemi di consolidamento strutturale, con particolare attenzione ai processi produttivi, a partire dalla selezione delle materie prime e di nuove tecniche realizzative, in ottica “zero waste”.

 

 

 

Focus sul sistema di rinforzo RI-STRUTTURA

Il sistema si compone di reti, angolari e connettori preformati in FRP composti da fibra di vetro AR e resine termoindurenti abbinati a malte strutturali e applicati attraverso la tradizionale tecnica dell’intonaco armato. L’intervento di rinforzo garantisce un miglioramento strutturale omogeneo e diffuso, con elevate caratteristiche meccaniche e di duttilità e un modesto incremento di rigidezza della struttura.

 

 

La tecnica CRM – introdotta da FIBRE NET ormai più di 20 anni fa e assimilabile alla classica tecnica dell’”intonaco armato” – prevede l’impiego di intonaci strutturali rinforzati per mezzo di armature preformate ad elevate caratteristiche meccaniche in fibra di vetro AR e resine termoindurenti. Si tratta di sistemi di rinforzo strutturale ad elevata inerzia chimica, non soggetti a corrosione, e rappresentano la soluzione ideale soprattutto nell’ambito di edilizia storica, laddove è frequente il caso di murature a più paramenti o a sacco scarsamente collegate e quindi a forte rischio di disgregazione in caso di eventi sismici.  Negli ultimi 15 anni, la tecnica CRM è stata infatti largamente impiegata per il miglioramento strutturale di vaste aree soggette ad eventi sismici sia in chiave preventiva che di ricostruzione post-sisma.

Soprattutto sui progetti PNRR, l’EPD sta emergendo come uno strumento cruciale nel settore delle costruzioni rispondendo alla crescente domanda di trasparenza e sostenibilità ambientale. In Europa, è stato riconosciuto, infatti come imprescindibile per la comunicazione di informazioni ambientali certificate riguardanti la sostenibilità dei prodotti, secondo le direttive della ISO 14025. La Dichiarazione Ambientale di Prodotto consente una comunicazione chiara, trasparente ed obiettiva delle prestazioni ambientali lungo l’intera filiera produttiva.

 

 

Guarda i Video sul sistema RI-STRUTTURA

 POSA DEL SISTEMA     https://www.youtube.com/watch?v=tMEBuXPqxsw

 MURATURE – PROVA SU TAVOLA VIBRANTE https://www.youtube.com/watch?v=nRl-0dO7Kwg

 

FIBRE NET OTTIENE L’EPD PER IL SISTEMA CRM RI-STRUTTURA

CONDIVIDI

Share Facebook Share Linkedin Share Mail Whatsapp

Articoli correlati

POR FESR 2014-2020, finanziamento concesso per investimenti a favore della crescita e dell’occupazione

POR FESR 2014-2020, finanziamento concesso per investimenti a favore della crescita e dell’occupazione

Intervista Ing. LOSI

Intervista Ing. LOSI

Assistenza tecnica progettuale

Edilizia

Messa in sicurezza e Rinforzo strutturale dell’Edilizia esistente

Nata come società per la produzione di compositi per l’edilizia, oggi FIBRE NET offre servizi di ingegneria specializzata e assistenza a tutta la filiera delle costruzioni.

Infrastrutture

Tecnologie per le Infrastrutture: quando la specializzazione genera sicurezza

Accanto ai materiali compositi innovativi, offriamo soluzioni a 360° per la manutenzione e il ripristino delle grandi opere.

Certificazioni

Associazioni